IL PENTAGRAMMA, in anteprima…

Eccovi in anteprima la testata realizzata dal grafico Agnese de IL PENTAGRAMMA, il giornale che realizzeranno -nell’ambito del progetto GIORNALIAMO- le giovanissime giornaliste ed i giovanissimi colleghi, della 1ª F della scuola secondaria A.Manzoni di Cassano d’Adda.

Nel corso della riunione di redazione sono stati anche individuati i capiservizio di Cronaca,  Cultura, Oroscopo/Giochi di parole e Sport che sono risultati essere rispettivamente Gaia C., Loris, Alex e Gabriele C.

A loro volta i capiservizio hanno scelto i componenti dei loro gruppi di  lavoro: Luca, Alice e Bryan per la Cultura; Matteo, Federico e Rebecca P.  per la Cronaca; Gabriele, Greta e Gaia per l’Oroscopo e Lorenzo, Aziz e Rebecca N. per lo Sport.

Già individuati un paio degli argomenti che finiranno sul giornale, ma tutti sono già al lavoro.

A noi lettori ? Beh, a noi non resta che

 

 

Al via IL PENTAGRAMMA, il giornale della 1ª F della Scuola Manzoni di Cassano d’Adda

Ha preso il via questa mattina l’avventura de IL PENTAGRAMMA, il nuovo giornale della 1ª F della scuola secondaria A.Manzoni di Cassano d’Adda.

Come sempre la testata del giornale, che automaticamente abbiniamo tutti alla musica ma potrebbe essere associata ad una figura geometrica (il pentalfa rappresentato qui sotto), è stata scelta democraticamente a maggioranza e il grafico Agnese è già al lavoro per darle un’immagine degna.

In ogni caso, sia che IL PENTAGRAMMA possa essere una figura geometrica o l’insieme delle 5 linee orizzontali sulle quali si scrive la musica, a “dirigere gli orchestrali” sarà il caporedattore Marco affiancato dal responsabile della segreteria di redazione Emanuele e dal grafico Agnese.

Nella prossima riunione di redazione verranno poi individuati i componenti dei servizi che verranno sviluppati sul giornale con articoli, interviste, giochi e sport.

Maghi o musicisti? Staremo a vedere o ad ascoltare!

Nel frattempo…..

Finalmente consegnati “fisicamente” IL MONDO, IL GHEPARDO, BAMBINI AL GIORNALE, LA BEFANA, IL MONDO DEL GIORNALE E LEONE

Si è conclusa oggi con il secondo numero de IL MONDO, il giornale realizzato dalla 2ª B della scuola primaria Q.Di Vona di Cassano d’Adda, la consegna “fisica” dei giornali realizzati nei primi due mesi del 2020 e poi “rimasti nel cassetto” a causa della chiusura della scuola per colpa del…virus della corona.

EccoVi quindi ancora una volta la prima pagina dei sei giornali:

“Bambini al giornale”, anno 2 numero 2, della 4ª B della scuola Guarnazzola

“Il ghepardo”, anno 1 numero 1, il giornale della 2ª B della scuola Guarnazzola

“La befana”, anno 1 numero 1, giornale della 2ª C della scuola Guarnazzola

“Il mondo del giornale”, anno 1 numero 1, giornale della 2ª A della scuola Guarnazzola

“Leone”, anno 1 numero 1, giornale della 1ª D della scuola Q.Di Vona

Qualche redazione si rimetterà al lavoro per un nuovo numero, qualche altra no, ma in ogni caso è giusto rifare loro i COMPLIMENTISSIMI per gli splendidi giornali che hanno saputo realizzare!

Siete state/i BRAVISSIMISSSIME/I !!!

E dopo LUNA e LEONE si rimettono al lavoro anche a LA SCATOLA!

Prima riunione, questa mattina, per la redazione de LA SCATOLA, il giornale della 4ª B della scuola primaria Q.Di Vona di Cassano d’Adda, che ha ripreso i suoi lavori dopo l’intervallo -sappiamo tutti a chi dovuto…- che ha fatto loro saltare il 3* numero del giornale che avrebbero realizzato in 3ª.

La redazione delle giovanissime colleghe e dei giovanissimi redattori si è così calata nuovamente nelle tematiche del loro giornale scegliendo i nuovi capi: la caporedattrice Nicole, la responsabile della segreteria di redazione Maria Celeste e la grafica Beatrice Sc.

Il nuovo numero de LA SCATOLA, però, prevede “cose” nuove e allora, per affrontarle con successo, sono stati creati i servizi “Giochi e Oroscopo”, “Cruciverba”, “Cronaca” e “Cultura” a capo dei quali sono stati indicati rispettivamente Benedetta, Beatrice Sp., Lorenzo e Marco.

Con i quattro capiservizi collaboreranno Giorgia, Daniele e Leonardo per i Giochi; Gaia, Stefano e Lorenzo Br. per il cruciverba; Federico, Francesco, Elia e Manuel per la Cronaca; Beatrice Cr., Matteo, Gabriele Gr. e Gabriele Ma. per la Cultura.

Già affrontati anche gli argomenti che troverete sul prossimo numero de LA SCATOLA (che vi assicuriamo sono notevoli) mentre qui sotto, nel caso ve lo siete dimenticati, vi riproponiamo la prima pagina dell’ultimo numero de LA SCATOLA

Questo era il 2* numero ed era bellissimo. Il 3* numero sarà ancora più…bellissimo!

 

 

 

Ripartono le redazioni di LUNA e LEONE -2-

Nuovi incarichi anche nella redazione del LEONE, il giornalino della 2ª D della scuola primaria Q.Di Vona di Cassano d’Adda, dove Rebecca è stata nominata caporedattrice e Bianca responsabile della segreteria di redazione.

Gioele e Giada sono stati chiamati a svolgere il compito di caposervizio “treni” e “oroscopo”, mentre Federico si occuperà della “cultura”.

Con Gioele, Giada e Federico collaboreranno Davide, Omar, Deizi, Darius, Denise, Giada,Gaia, Denis, Davide C., Andrea, Sarah, Mohamed, Ajla, Brian, Justin, Malteja, Stella.

E siccome magari vi siete dimenticati come erano stati bravi ….eccovi la prima pagina del loro giornale realizzato solo qualche mese fa!

Ripartono le redazioni di LUNA e LEONE

Prima riunione di redazione per LUNA e LEONE, i giornali della 4ª C e della 2ª D della scuola primaria Quintino Di Vona di Cassano d’Adda.

Mercoledì 4 novembre, infatti, si è svolto il primo incontro con le due redazioni per analizzare il lavoro fatto e predisporre quello nuovo.

Il nuovo numero di Luna (il 3*) sarà coordinato dalla nuova caporedattrice Alice che sarà affiancata dalla grafica Fernanda e dal segretario di redazione Gerald. Marseld sarà caposervizio Sport (coadiuvato da Luca e Samuele), mentre dell’Oroscopo e dei giochi di parole se ne occuperà Chiara (nuova caposervizio) con la quale lavoreranno Tristan, Alesia e Doaa.

Luna avrà anche una “terza pagina” (così si chiamava una volta la pagina che si occupava di libri e critica) che sarà gestita da Alessia (caposervizio) insieme a Raffaella, Gabriele e Orghest. La realizzazione di questa “terza pagina”, però, impegnerà in vari modi tutta la redazione e vedrete che sarà interessantissima e bellissima!!!

E per non farVi dimenticare il loro splendido giornale, eccoVi l’ultimo numero di LUNA

(segue)

 

Massorione, IL TEMPO DI PENSARE

Massorione, protagonista a suo tempo del racconto Tarantasio (se lo vuoi leggere clicca qui:

https://giornaliamo.wordpress.com/2016/03/18/tarantasio-il-drago-che-mangiava-i-bambini/  )

ha scritto tempo fa -durante il periodo del virus della corona- una poesia che si intitola “Il tempo per pensare”.

Ve la proponiamo perchè è …bella!

IL TEMPO DI PENSARE

È tutto così strano.

Non ce ne siamo accorti.

Forse eravamo disattenti o forse troppo attenti.

Attenti a questo mondo illogico. ..!

Certo è colpa Mia…ma anche colpa Tua!

È tutto così buio intorno a Noi.

Aiutami a conoscere questo triste colore.

Stammi vicino.

Guarda nei miei occhi.

Ho tante cose da dirti.

Ho tanti baci da darti.

E tutto così bello questo tempo per pensarti.

 

Ebbbrravvvo Massorione!!!

 

 

NOTIZIE DEL XIX SECOLO, ricordando il lavoro svolto insieme

Andrea Magnoni, studente della 3ª C della scuola secondaria A.Manzoni di Cassano d’Adda, ha realizzato e portato all’esame un elaborato impostato come un giornale ispirandosi al lavoro svolto con Giornaliamo.

In “NOTIZIE DAL XIX SECOLO”, questa la testata scelta da Andrea, il giovane “collega” ha sviluppato i vari temi legati alla Seconda Rivoluzione Industriale scrivendo di “evoluzione nei trasporti, nell’industria, nella letteratura e nell’arte”.

Eccovi quindi le pagine di “NOTIZIE DAL XIX SECOLO

Complimenti ad Andrea -è stato braverrimo!- e complimenti alla sua Prof. Anna!

Noi di Giornaliamo? Beh, noi non siamo contenti, di più!

 

UNA FIABA AL GIORNO AVVICINA I SOGNI – Mariagrazia Tosti legge su Capuaonline

Sesto appuntamento per Mariagrazia Tosti, Maestra e Amica, su capuaonline.com dove ha letto “La leggenda degli alberi sempre verdi” (disponibile cliccando qui sotto)

https://giornaliamo.wordpress.com/2020/04/15/una-fiaba-al-giorno-avvicina-i-sogni-37/

Sciusciù (e ve lo dico ancora una volta: se volete sapere perchè questo soprannome dovete chiederlo a Lei!) è stata Bravissimissssima!!!

Vedete e ascoltate un po’

 

Al prossimo appuntamento con la braverrissima Mariagrazia !!!