Un cruciverba per restare allenati… (21)

E magari anche dissetati ! Eh sì perchè oggi vi proponiamo un bel “crucifrutta” fresco fresco e dolcedolce!

Eccovi allora il primo di una serie di “crucifrutta”:

e le sue belle definizioni

ORIZZONTALI

1) in Calabria la chiamano zipangolo; 8) la fine dell’oasi; 10) le venespule lombarde; 11) sigla di Cagliari; 12) alta velocità; 13) irsuti; 15) né sì né no; 16) dispari in maso; 17) pari in volo; 19) Azienda Sanitaria Locale; 21) 1a persona singolare indicativo passato remoto di abusare; 24) può essere luminosa; 26) abbreviazione di Los Angeles; 27) può essere anche di terra; 31) sinonimo di sos; 32) un pezzo del tirchio; 34) sigla di Aosta; 35) l’Iso della R.D.Congo; 36) regalavano quello di ricino; 37) Grande Oriente d’Italia; 38) è una casella certificata

e

VERTICALI

1) viene dal Sudamerica e ha un bel ciuffo; 2) non è proprio neve ma quasi; 3) gruppo Sportivo; 4) una Rinascente “povera”; 5) soprannome della Ferrari; 6) un pezzo di Schilpario; 7) le vocali; 8) possono essere da fondo o d’acqua;  9) Intelligenza Artificiale; 14) la famosa lingua dei pc; 18) un famoso bar; 20) cocktail di aiuola senza le A; 22) sinonimo di bove; 23) sigla di Alessandria; 25) è famoso quello di Natale; 28) cittadina umbra ideale per viverci; 29) a volte non lo si rispetta; 30) fiume veneto; 31) le vocali della banana; 33) quasi ricco

Mi raccomando, lo zipangolo ben ghiacciato!

Un paio di domandine? Le soluzioni e le risposte di Clara, Leo, Maria, Merghetira e Rebecca

Vi ricordate le domandine -o gli indovinelli se preferite- che vi abbiamo proposto il 26 luglio? Nooo? E vabbè cliccando questo link

Un paio di domandine? Ma sì, perchè no!

potete ritrovarli ma sappiate che dopo le risposte di Clara, Leo, Maria, Merghetira e Rebecca (in ordine tassativamente alfabetico e in passaggio dalla 2a -dove hanno redatto il numero 2 di Fuoco- alla 3a A della scuola primaria di Groppello d’Adda) troverete le risposte!

Eccovi allora le risposte di Clara (insieme a Davide e a Michelangelo):

di Leo:

di Maria:

di Merghetira (insieme allo zio Massimo):

e di Rebecca

Eccovi, infine, lerisposte esatte ai quesiti che vi abbiamo posto

Come si chiamava la spada magica che secondo la leggenda procurò a Re Artù il Regno? EXCALIBUR

Se fa freddo si prende per il collo. Cos’è? la SCIARPA

Ha i denti eppure non mangia. Che cos’è? il PETTINE

Con quali nazioni estere confina il Piemonte? SVIZZERA e FRANCIA

Secondo voi da un bozzolo del baco da seta si possono ricavare circa 20, 250, o 3000 metri di filo di seta? circa 250

Quale è l’alimento base del 54% della popolazione terrestre? il RISO

Riflette ma non ragiona che cos’è? lo SPECCHIO

E’ uno scafo che per mezzo di …. ali viaggia veloce sul pelo dell’acqua. Che cos’è? l’ALISCAFO

L’alice, non quella del paese delle meraviglie, ha anche un’altra definizione. Quale? l’ACCIUGA

Le materie plastiche sono state inventate dall’uomo o esistono in natura? INVENTATE DALL’UOMO

Che cosa succede se metti una pietra verde nel Mar Rosso?  SI BAGNA

 

Allora, sono o non sono stati…   BRAVERRIME E BRAVERRIMI?!!!

Complimenti e alla prossima!

 

Indovina indovinello, sulla frutta viene il bello!

In attesa dei “crucifruttoli” (manca poco neh, forse già domani…) oggi abbiamo pensato di porvi qualche indovinello. Siccome che siamo bravi, ma qualcuno sostiene che siamo “carognini”, eccovi 5 indovinelli facilifacili. Tre sono sulla frutta (trovati su internet e corretti con la matita rossa…) e due no:

1) E’ verde e marroncino, la sua polpa ha tanti semini, ma fa bene a tutti i bambini. Cosa è?

2) Quando scende aumenta. Cosa è?

3) E’ piccina e rotondetta. La puoi trovare in montagna, ma non solo. E’ avvolta da un riccio se ti pungi è un gran pasticcio. Cosa è?

4) Quale è quella cosa che più la lavi più diventa piccola?

5) Non è una mela e neanche una pera, ha la forma di una sfera, il suo succo è nutriente ed è una bibita eccellente. Piace a chiunque la mangia (forse…) e non fa venire il mal di pancia (ancora forse…). Cosa è?

Facilifacili no? Se volete potete rispondere anche con dei disegni, ma solo se lo volete neh!

Buona settimana, buon proseguimento di vacanza e a ..”crucidomani”!

Un cruciverba per restare allenati … (20)

In attesa dei nuovi “crucifacili” e “crucifruttoli” eccovi un cruciverba che a qualcuno ricorderà l’aula, le compagne e i compagni, le docenti e i docenti …

Non è cattiveria, però (in questo caso perchè la carogninaggine di fondo rimane quella…),  ma solo il risultato di una creazione “accaldata”!

Eccovi allora lo schema

e le definizioni

ORIZZONTALI

1) può essere primaria; 6) Croce Rossa Italiana; 8) abbreviazione di Unione Europea; 9) animaletto riccioluto; 11) la nuova scuola elementare; 13) un famoso extra-terrestre; 14) un pezzo dell’elicottero; 15) parlano il romanì; 17) metà fifa; 18) Istituto Comprensivo; 20) è lo zio d’America; 22) ne abbiamo due, a volte quattro; 24) un pezzo della mano; 26) è in procinto; 27) articolo determinativo; 29) l’hanno in comune marzo e Monza; 30) può essere glaciale; 31) un pescatore giapponese in cartone; 33) sigla di Massa; 34) erutta in Sicilia

e

VERTICALI

1) se non è inferiore è…; 2) indubitabile; 3) rimangono sulla neve; 4) una famosa scrittrice rosa; 5) unità di misura della terra; 6) ciclomotore storico della Piaggio; 7) mezza Roma; 12) la scuola per i più piccini; 16) il pane di Parma e Pavia; 19) pronome relativo; 20) fregatura, imbroglio; 21) Metropolitana Milanese; 23) vi cantano in tanti; 25) si può tradurre in “così sia”; 28) lafine del pollame; 31) sigla si Sassari; 32) sigla di Pistoia

In ogni caso…buon proseguimento di vacanze e buon divertimento!

Olimpia e la bambola magica

Rebecca uscita dalla 2a e ormai vicina alla 3a A della scuola di Groppello ha visto nei giorni scorsi sul blog la sfida del …”dito nel naso” (https://giornaliamo.wordpress.com/2022/07/24/e-se-adesso-toccasse-a-voi-eh-si-proprio-cosi/ ) e ha deciso di rispondere raccontandosi la storia di Olimpia.

E’ una storia magica, come la sua bambola e una certa luce… (per fortuna nulla a che vedere con la luccicanza di shininghiana memoria!). Voi che ne dite?

Certo è che se i diti nel naso li mette lei

o lei

è un discorso, se li mette costui

E comunque non divaghiamo. Rebecca è stata bravissimissimissima!

Un cruciverba per restare allenati…(19)

Questa volta il protagonista del “crucifacileverba” è un nostro vecchio amico che, però, è diventato famoso in tutto il mondo senza che la sua “famosità” gli venisse attribuita!

Abitava, secondo quel che si racconta, non lontano da noi e…vabbè non aggiungo nulla se no già non è cifficile ma se poi aggiungo altri indizi diventa  facilissimissimo!

Eccovi allora il nuovo “crucifacileverba”:

e le definizioni:

ORIZZONTALI

1) viveva nel Gerundo; 9) American Airlines; 10) variante di Lia; 11) le consonanti del bibiclo; 12) il contrario del fronte; 14) gli estremi delle ali; 15) Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici; 17) è famoso quello di Polifemo; 19) no inglese; 20) dispari nel nano; 21) Amministratore Delegato; 22) uno orizzontale; 26) sigla di Alessandria; 27) metà aula; 28) son tiepide quelle d’estate; 30) una delle note; 32) diminutivo di Ibrahimovic; 33) lo sono alcuni giocatori; 34) qualcuno gli dedicò una danza; 35) sigla di Torino; 36) un pezzo del leone

VERTICALI

1) è nello stemma di Milano; 2) Alcolisti Anonimi; 3) sinonimo di azzardo; 4) New York Times; 5) da lui è nato il cane a sei zampe; 6) Silvio Berlusconi; 7) un ex centravanti dell’Inter; 8) si usa per condire ma non solo; 12) tipico dei ritrattisti; 13) contrapposto a off; 16) famosa cantante israeliana; 18) Tribunale Arbitrale dello Sport; 20) in mezzo ad Anna; 23) quasi tutta la talea; 24) codice Iso dell’Australia; 25) contrario di ricordo; 29) un pezzettino della palpebra; 30) in Urss era famoso quello dell’avvenire; 31) lo dice il torero

 

Buon divertimento e buona continuazione di vacanza!

Claudia e l’arcobaleno…

Margherita (o Marghetira, non ricordo più bene…) uscita dalla 2a e ormai vicina alla 3a A della scuola di Groppello ha visto nei giorni scorsi sul blog la sfida del …”dito nel naso” (https://giornaliamo.wordpress.com/2022/07/24/e-se-adesso-toccasse-a-voi-eh-si-proprio-cosi/ ) e ha deciso di rispondere.

Ci ha raccontato la storia di Claudia: bellissimissimissima! E allora ve la proponiamo così come l’abbiamo ricevuta:

“C’era una volta una bambina che si chiamava Claudia. Aveva circa due anni, era molto curiosa e anche un  po’ furbetta. Le piacevano tanto i colori, perciò di nascosto da tutti aveva incominciato a raccogliere e collezionare pelucchi, fili e piccolissimi oggetti multicolori come punte di matita.

Un giorno all’asilo nido, le maestre si accorsero che qualcosa non andava: la piccola Claudia non respirava tanto bene.

Per fortuna il papà del suo compagno Luca era un medico e si offrì di visitarla. Nel suo nasino trovò un tappo arcobaleno fatto di tante piccole cose e così tutti scoprirono il segreto di Claudia.

Questa è una storia vera. Oggi Claudia non nasconde più i suoi tesori nel naso, ma li studia nel suo laboratorio di scienze e li racconta ai suoi alunni e ai suoi due bimbi!”

Che dire se non che è stata iperbrava?!?!?!?

Complimentissimissssimi!

E se ci INCROCIassimo a Sbreguglio? Potremmo … Le soluzione degli incroci di luglio

Ecco qui di seguito la soluzione degli incroci che vi abbiamo proposto nello scorso mese di luglio riconoscibili per le date di pubblicazione sul blog:

3 luglio:

6 luglio:

11 luglio:

15 luglio:

17 luglio:

19 luglio:

22 luglio:

29 luglio:

E allora, adesso che potete vedere o scoprire le parole che vi mancavano come vi ho scritto ieri per i cruciverba, erano proprio così…cifficili?

Buon proseguimento di vacanze!

Rosa e le fate dispettose

Maria, uscita dalla 2a e ormai vicina alla 3a A della scuola di Groppello ha visto nei giorni scorsi sul blog la sfida del …”dito nel naso” (https://giornaliamo.wordpress.com/2022/07/24/e-se-adesso-toccasse-a-voi-eh-si-proprio-cosi/ ) e ha deciso di rispondere. Che dire?

E’ stata bravissimissimissima!!!

Eccovi allora la fiabola (o storiaba) che ci ha mandato. Leggete e poi vedrete che concorderete con noi!

“C’era una volta una bambina di nome Rosa che aveva tre anni e abitava in una piccola casa con un giardino pieno di fiori e un laghetto con vicino due alberi. Rosa aveva una sorellona ed era fantasiosa.

Un giorno una fata, visto che nel giardino c’erano le fate dispettose, le andò nel naso.

La bimba si infilò il dito nel naso per togliere la fata. Proprio in quel momento sua sorella andò in giardino e la vide. Rise un po’ e poi le fece questa foto. Provò a spiegarlo ma nessuno le ha mai creduto.

Rosa da quel giorno ogni tanto prova ancora a cercare la fata nel suo naso sperando che stavolta nessuna la veda!”

 

Un cruciverba per restare allenati…le soluzioni di quelli di luglio

Ecco qui di seguito la soluzione dei cruciverba che vi abbiamo proposto nel mese di luglio e che sono riconoscibili per le date di pubblicazione sul blog:

1 luglio:

5 luglio:

8 luglio:

13 luglio:

16 luglio:

18 luglio:

21 luglio:

25 luglio:

28 luglio:

E allora, adesso che potete vedere o scoprire le parole che vi mancavano, erano proprio così…cifficili?

Buon proseguimento di vacanze!